logo

Select Sidearea

Populate the sidearea with useful widgets. It’s simple to add images, categories, latest post, social media icon links, tag clouds, and more.
hello@youremail.com
+1234567890

COPPA DEL MONDO DI TIRAMISÙ

Sarai tu il prossimo Campione?

Treviso
3-4-5 Novembre 2017
TREVISO

Una grande festa che coinvolgerà l’intera città e i meravigliosi borghi che la circondano

tiramisu non professionisti
Solo per
NON Professionisti

Cuochi e pasticceri sono bravissimi ma il Tiramisù più buono del mondo è il tuo!

Originale-creativo
Ricetta Originale
o Creativa?

Tradizione o innovazione?
Preparalo come vuoi tu!

Tutto il mondo
Una sfida aperta
a tutto il Mondo

E’ nato in Italia ma oggi il Tiramisù è davvero di tutti: non ci resta che assaggiarlo!

Tiramisù ORIGINALE

Tiramisu-originale

Tra le ricette tradizionali, le più conosciute sono molto simili: quella del ristorante Le Beccherie di Treviso (Veneto) e quella dell’Albergo Roma di Tolmezzo (Friuli Venezia Giulia).

L’elenco degli ingredienti è identico.

E’ questo elenco che ispira la categoria ORIGINALE: una sfida per chi crede che la tradizione debba essere rispettata fino all’ultimo grammo di zucchero.

> SCOPRI DI PIU'

Tiramisù CREATIVO

Tiramisu-creativo

Alla tradizione preferisci la sperimentazione? Hai un ingrediente segreto che rende il tuo Tiramisù insuperabile? E’ proprio perchè lo fai così che è il più buono di tutti?

Scegli la ricetta CREATIVA.

Puoi sostituire i savoiardi con altri biscotti oppure con il pan di spagna, e aggiungere a quelli base fino a 3 ingredienti che conosci solo tu.

> SCOPRI DI PIU'

TIRAMISÙ WORLDCUP HA SCELTO

Li abbiamo assaggiati e li abbiamo scelti: sono gli ingredienti con cui verrà preparato il tiramisù più buono del mondo.

Li sveleremo un po’ per volta: perchè le cose buone vanno gustate lentamente.

IL PIATTO

Sarà firmato Tognana Porcellane il piatto ufficiale Tiramisù World Cup 2017: una porcellana unica, a tiratura limitata, che solo i concorrenti e i giudici buongustai troveranno in dotazione nel loro kit.

Avrà dimensione di 18 x 14 cm: per affrontare le selezioni ti verrà richiesto di preparare una singola porzione di tiramisù, e per questo la sfida sarà ancora più appassionante!

Non ti rilassare troppo, però: le giurie delle semifinali e della finale saranno particolarmente esigenti e numerose. 😉

logo-tognana-500x145

TREVISO, 3-5 NOVEMBRE 2017

Non sarà solo una spettacolare gara internazionale di Tiramisù.

Sarà anche un ottimo motivo per scoprire Treviso, da sempre riconosciuta come il giardino di Venezia, e i suoi meravigliosi dintorni: il fiume Sile, le Ville Venete, le colline del Prosecco, e altro ancora.

ISCRIVITI ADESSO!

IL RISPETTO PER L’AMBIENTE,
L’ATTENZIONE ALLO SPRECO

Mescoleremo quantità industriali di savoiardi, uova, mascarpone, caffè e zucchero e li ricopriremo con un velo di cacao: sarà una grande festa nel nome del tiramisù.

Lo faremo in una miscela straordinaria di culture, età, professioni e provenienze diverse: uniti da questo dessert speciale conosciuto e riconosciuto in tutto il mondo, in una di quelle province d’Italia che brillano per la loro incredibile commistione di arte, cultura, storia, cibo, vino ed esperienze uniche al mondo.

Sarà una grande festa anche perchè ci impegneremo tutti  (l’organizzazione, lo staff, i concorrenti, le giurie e gli spettatori) nel gestire correttamente la raccolta differenziata dei rifiuti ed evitare lo spreco di cibo: non può esserci una festa senza attenzione e rispetto nei confronti dell’ambiente.

Se ci riusciremo, sarà grazie a Contarina che ci ha supportati per diventare a pieno titolo un evento GREEN.

FERMATI A DORMIRE!

Approfitta della Tiramisù World Cup 2017 per scoprire Treviso, il fiume Sile e i suoi meravigliosi dintorni

Le iscrizioni sono chiuse 🙁

Tiramisù World Cup è una gara riservata ai maggiorenni e ai non professionisti. Con “professionista” si intende chiunque, negli ultimi 2 anni per almeno 6 mesi anche non consecutivi, abbia lavorato in una cucina professionale a qualsiasi titolo o in un laboratorio di pasticceria a qualsiasi titolo.

Gli ausiliari (commessi, camerieri, baristi) non sono considerati professionisti.

Dal 24 ottobre (incluso) non saranno più disponibili i rimborsi della quota.