FERVO di ASTORIA

Abbinare un passito a un dessert al cioccolato? Ardua impresa, ma questo Fervo dai riflessi violacei potrebbe sorprendervi. Astoria ha ideato una nuova struttura di graticci sulle colline per l’appassimento, in modo da permettere all’uva di perdere il 70% di acqua in maniera naturale.

Il mosto pigiato di questo vino passito rimane a contatto con le bucce giusto il tempo per acquisire struttura e colore, un rosso rubino con sentori di marasca e frutti di bosco. Dopo la pressatura e la fermentazione in botte d’acciaio in bottiglia troviamo il “Fervo” Colli di Conegliano Refrontolo Passito DOCG, i cui profumi delicati e caratteristici ricordano la ciliegia e la mora.

Un abbinamento apparentemente strano con il Tiramisù, vero? Tutto da provare!

 

 

Related Posts