Sono pronti da ogni angolo del pianeta per partecipare alla lunga diretta online degli appassionati del dessert italiano più famoso nel mondo: il tiramisù. Domenica 28 novembre, dalle 11 alle 19 (in Italia), centinaia di golosi si collegheranno ai canali social della Tiramisù World Cup per assistere o partecipare alla seconda edizione della Tiramisù Global Marathon “for the Planet”.

Dopo l’entusiasmante successo dell’edizione 2020, con il coinvolgimento di ben sedici nazionalità differenti, nell’autunno di quest’anno, nuovi Paesi avranno i loro rappresentanti durante la TGM, la lunga maratona, organizzata dalla TWC con la collaborazione della Tiramisù Academy, l’associazione no-profit che riunisce i sostenitori del Tiramisù da tutto il mondo.

Si potrà prendere parte all’evento come semplici spettatori, seguendo la diretta sulla pagina Facebook della Tiramisù World Cup, oppure divenendo autentici protagonisti dell’appuntamento online, prendendo parte al contest “Il tuo Tiramisù per il Pianeta”, che premia la libera interpretazione del tiramisù che trasmette la bellezza del nostro pianeta (disegni, ingredienti, colori, ecc.). Verranno premiati i tre Tiramisù migliori e i provetti “chef” vinceranno la partecipazione alla Tiramisù World Cup 2022.

«Ci saranno collegamenti da ogni angolo del mondo, grazie ai tanti appassionati e ai Club della Tiramisù Academy che sono nati in questi anni – spiega Francesco Redi, organizzatore dell’evento – . La TGM intende essere un modo per far vedere come nasce il tiramisù nelle nostre case, in famiglia. Ci saranno ospiti dal Brasile, dalla California, dalla Russia, dalla Cina e certamente dall’Italia e dall’Europa: ogni momento si alternerà nelle lingue dei paesi con cui saremo collegati».

La “sfida” è aperta anche ai più piccoli (fino ai 16 anni di età) che potranno ugualmente cimentarsi nella preparazione del famoso dessert nella ricetta che preferiscono: per loro il collegamento sarà a partire dalle ore 16,00 (CET).

Per i giovanissimi chef, grazie alla rinnovata collaborazione con Edizioni PIEMME e la Fondazione Geronimo Stilton, la possibilità di leggere gratuitamente dal sito della Tiramisù World Cup il libro “La gara dei cupcake” di Geronimo Stilton.

Quest’anno la Tiramisù Global Marathon sostiene Time for the Planet

una società non-profit che crea e finanzia delle aziende che lottano contro i mutamenti climatici a livello mondiale. Il suo obiettivo: raccogliere 1 miliardo di euro (1 azione = 1 euro) per creare 100 imprese che agiscano contro il riscaldamento globale.

Per tutte le info e iscrizioni: tiramisuworldcup.com/tiramisu-global-marathon/



Articoli correlati