Questa ricetta è di Elena Bonali, Fuoriclasse Semifinalista alla Tiramisù World Cup 2019

La ricetta è una delicata combinazione tra mirtillo nero e “natural blue tea (Thailandia) con un tocco di Licor 43 Orochata e croccanti mirtilli caramellati 

INGREDIENTI

150g di mascarpone 
100g di yogurt greco 
80g di panna 
80g di zucchero a velo 
2 fogli di gelatina 
100g di mirtilli neri
Zucchero per caramellare
1 stella d’anice
Natural Blue Tea n.120 Crusio (Thailandia)
Licor 43 Orochata 

PROCEDIMENTO

Ammollare la gelatina in acqua fredda. In una ciotola mescolare mascarpone, yogurt e zucchero a velo.  Montare la panna ed unirla al composto.  Preparare a parte il tea molto concentrato. Dividere il mascarpone in 3 ciotole e fare 3 diverse tonalità di blu. Nella ciotola dal colore più chiaro aggiungere 2/3 cucchiaini di Licor 43 Orochata. In un pentolino cuocere il mirtillo nero con 3 cucchiai di zucchero e una stella di anice. Sciogliere la gelatina in un cucchiaio di acqua calda, far raffreddare e suddividerla nelle tre ciotole.

Impiattamento:
Con una forma cilindrica comporre la mousse. 
A) strato di marmellata = 20 min in frigo
B) strato di blue scuro = 20 min in frigo
C) strato azzurro= 20 min in frigo 
D) strato bianco =20 min in frigo 
A parte preparare il caramello con 6 cucchiai di zucchero e intingere i mirtilli e farli raffreddare a testa in giù in modo da creare un filo di caramello. Con il restante caramello creare delle decorazioni inspirate al corallo facendole raffreddare su carta da forno.  
Impiattaredecorare e degustare.