INGREDIENTI

(Dosi per 6 persone)

  • 3 uova medie
  • 125 grammi di zucchero semolato
  • 250 grammi di mascarpone
  • 50 grammi di panna
  • 150 grammi di cioccolato
  • 200 grammi circa di savoiardi
  • Gocce di cioccolato (facoltative)

Per le scorze d’arancia candite e lo sciroppo all’arancia:

  • Un’arancia
  • 50 grammi di zucchero
  • Acqua

 

PROCEDIMENTO

Iniziate dall’arancia: con un coltello prelevate solo la parte arancione della buccia e tagliatela a listarelle, il più sottili possibile;
Mettete le scorzette in un pentolino e copritele di acqua fredda. Mettete sul fuoco, appena l’acqua raggiunge il bollore scolatele e ripetete l’operazione;
Rimettete le scorzette nel pentolino con i 50 grammi di zucchero e circa 30 ml d’acqua, fate sobbollire a fuoco basso per una ventina di minuti;
Passato questo tempo togliete dal fuoco, spremete l’arancia e aggiungete il succo allo sciroppo. Lasciate raffreddare completamente;
Passate alla crema: montate le uova con lo zucchero e una volta ben amalgamati aggiungete poco alla volta il mascarpone;
Scaldate la panna, appena sarà calda togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato che avrete tritato grossolanamente con un coltello;
Mescolate fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi;
Continuate a mescolare affinché si raffreddi e aggiungete il cioccolato alla crema al mascarpone, mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo;
Componete il vostro dolce con uno strato di savoiardi inzuppati nello sciroppo all’arancia;
Ricoprite i savoiardi di crema al cioccolato e continuate alternando strati di savoiardi e crema;
Decorate con le scorzette d’arancia candite e gocce di cioccolato a vostro piacimento;
Lasciate riposare almeno un paio d’ore in frigorifero prima di servire.